';
Skip to content Skip to footer

Diamo voce al cuore delle donne / U japim ze zemrave te grave

13.00

I versi come domande, come atto di libertà / Vargjet si pyetje, si akt lirie

Con risposte di / Me pergjigje te Milvia Moretti

 

Quante persone non riescono a dialogare o scelgono il silenzio perché non si fidano o perché vedono le proprie parole cadere nel vuoto. E quante perché non hanno il coraggio di ribellarsi. Può una donna di nazionalità e cultura distante da quella italiana aprire il cuore e lenire i dolori. Urlare con dolcezza che si può e si deve cercare la libertà e volare via attraverso i sogni: i sogni come via di fuga, come atto di resilienza. In questo libro, alquanto atipico, una donna di tarda età, Milvia Moretti, che ha vissuto con impegno civile e politico tutta la propria vita, risponde. O forse ragiona sulle parole e riflette e guarda dentro e fuori di sé.

 

Sa njerez nuk arrijne te dialogojne, ose zgjedhin heshtjen sepse nuk besojne, ose sepse i shohin fjalet e tyre te bien ne boshllek. Dhe sa sepse nuk kane kurajon te ribelohen. A mundet nje grua me kombesi dhe kulture te larget nga ajo e Italise, te hape zemren e te lehtesoje dhimbjet. Te bertasesh me embelsi qe po mundet, e qe duhet kerkuar liria, e te fluturosh larg permes endrrave : endrra si nje rruge arratisjeje, si nje akt qendrueshmerie. Ne kete liber, disi atipike, nje grua ne moshe, Milvia Moretti e cila ka jetuar me angazhim civil dhe politik gjithe jeten e saj, pergjigjet. Ose ndoshta arsyeton ne fjale, reflekton dhe shikon brenda e jashte vetes se saj.

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Poesia

Data di Pubblicazione

15 ottobre 2023

ISBN

978-88-3298-451-4

Legatura

Brossura

Misure

14×21 cm

Numero di Pagine

140

Descrizione

Con aforismi e audiolibro in italiano e albanese testo a fronte / Me audioliber ne italisht dhe shqip, teksti perballe

Manushaqe (Hoxha) Beqiri è nata in Albania nel 1985. Dodicesima figlia di una grande famiglia dai saldi principi morali. Vive in Italia dal 2004, con il marito e i figli. Ha imparato dalla vita che non bisogna mai abbandonare i propri sogni e le proprie passioni, ma cercare sempre di realizzarli, presto o tardi, non ha importanza. Ha pubblicato nel 2022 con Erga la sua prima raccolta di poesia, con testo a fronte e audio in lingua albanese, “Non aprire le finestre del cuore prima di vedere che tempo fa”. Dona la sua voce alle donne che raccontano per portarle a dialogare con il mondo e lottare per una nuova condizione di vita.

Manushaqe (Hoxha) Beqiri ka lindur ne Shqiperi me 1985. Femija e 12 e nje familjeje te madhe me vlera dhe parime. Jeton ne Itali qe prej viti 2004 me te shoqin e dy femijet. Ka mesuar nga jeta,se nuk duhet ti braktisim kurre endrrat dhe pasionet tona, por te perpiqemi gjithmone qe ti realizojme ato, heret ose vone nuk ka rendesi. Ka publikuar ne 2022 me Erga koleksionin e saj te pare me poezi, me tekst e audio ne gjuhen shqipetare. “Mos i hap dritaret e zemres pa e pare ne fillim motin”. I dhuron zerin e saj grave qe tregojne, per ti sjelle qe te dialogojne me boten dhe te luftojne per nje gjendje te re jete.

Ti potrebbe interessare…

  • Fiabe e leggende dentellate – Raccontate dai francobolli dalla A alla Z

    19.00 Buy now
  • La poesia dei bambini

    10.00 Buy now
  • Eneide

    14.90 Buy now
  • Incontri inversi

    18.00 Buy now
  • Dentro il mondo. Oltre il tempo

    14.00 Buy now
  • Antonin Artaud – La poesia in scena

    10.33 Buy now
  • La danza della musicoterapoesia

    14.90 Buy now
  • Out of stock

    Cercando a lûxe Cercando la luce

    10.00 Leggi tutto
  • Segnaposto

    Non aprire le finestre del cuore prima di vedere che tempo fa / Mos i hap dritaret e zemres pa e pare ne fillim motin

    10.00 Buy now
0