';
Skip to content Skip to footer

100donnevestitedirosso

12.00

Il libro si articola in 100 storie didascaliche, attraverso cui l’autrice dà al lettore uno spaccato delle sue esperienze di vita in una successione cronologica, attraverso le descrizioni delle donne della sua famiglia, di figure femminili del mondo dello spettacolo, dei personaggi di fantasia, degli insegnanti, di tutti coloro che nella vita di una persona offrono modelli cui ispirarsi e che contribuiscono in maniera preponderante all’educazione, alla formazione, allo sviluppo, alla crescita e maturazione di un individuo di valore.
100 sono le donne che in Italia in un anno perdono la vita per mano del compagno o ex compagno: una donna ogni tre giorni. Nasce in Italia il movimento di sensibilizzazione 100donnevestitedirosso, a Genova, nel 2017. È l’unico movimento ‘non di importazione’ made in Italy, generato da istanze popolari provenienti dal tessuto sociale italiano.
L’impronta tuttavia è internazionale. La visione della fondatrice, Alessia Cotta Ramusino,
attraverso esperienze di vita vissute in Italia e all’estero, si rende conto di come le donne siano
state trattate e, in molte parti lo siano tuttora, in modo discriminatorio.

CONTIENE MUSICHE DELL’AUTRICE E L’AUDIOLETTURA COMPLETA
QUESTO VOLUME SOSTIENE UNICEF

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Collane>Letteratura – narrativa

Data di Pubblicazione

15 settembre 2023

ISBN

978-88-3298-449-1

Legatura

Brossura

Misure

14×21 cm

Numero di Pagine

120

Descrizione

CON AUDIOLETTURE, MUSICHE E VIDEO
https://www.100donnevestitedirosso.com

 

Alessia Cotta Ramusino nasce a Genova, e, a soli venti giorni comincia a viaggiare grazie al lavoro del padre, geologo, trasferitosi con la famiglia in Iran dove Alessia trascorre parte dell’infanzia, e in cui fa esperienze di vita che la segnano particolarmente, come l’essere stata richiesta sposa a soli 8 anni di età.

Alessia continua poi a viaggiare visitando e vivendo in diversi paesi quali: Turchia, Grecia, Egitto, Spagna, Inghilterra, Francia, Tunisia, Marocco, ed ancora Stati Uniti. La musica è sempre stata sua compagna di viaggio, Alessia inizia a comporre all’età di 11 anni e le sue melodie rievocano le immagini, i rumori, i profumi e le esperienze di vita di quelle terre che diventano un mito da rivivere. Personalità poliedrica: è musicista, compositrice e autrice, parallelamente ha condotto la carriera professionale aziendale che l’ha portata a ricoprire incarichi, posizioni e ruoli in varie organizzazioni societarie.
Il suo cammino la porta ad intraprendere un percorso di studi votato alla ricerca delle dinamiche sociali, ma Alessia è anche una musicista, compositrice e autrice e attraverso la ballad, da lei composta e interpretata, YALLAHrespect&love, si fa portatrice di questo messaggio umanitario insieme a tutte le donne che, nei diversi territori ospitanti l’iconico flashmob #100donnevestitedirosso, si impegnano a diffondere La Cultura del Rispetto.
Le è stata conferita la nomina di Ambasciatrice UNICEF di buona volontà.

Ti potrebbe interessare…

  • Donne eccezionali

    12.00 Buy now
  • Inchiostro di miele e cannella

    12.00 Buy now
  • L’Isola a forma di Quaglia

    12.00 Buy now
  • Lacrime Cancellate

    13.90 Buy now
  • Il museo che non c’è

    18.00 Buy now
  • A porte chiuse

    13.90 Buy now
  • Donne che corrono con gli orchi

    14.00 Buy now
0