';
Skip to content Skip to footer

Chi gh’é gh’é chi no gh’é no gh’é – Chi c’è c’è, chi non c’è non c’è

14.90

Quella che nel 2018, nella prima edizione di “Sótta ’n çê ch’o sa de sâ”, era stata l’idea di un “libro cantato” è diventata realtà in questa innovativa edizione polisensoriale: con musiche, audio e video. Oltre 160 ascolti! Alle sessantuno poesie della prima edizione, se ne aggiungono altre trentaquattro. Tutte scritte in lingua genovese con traduzione a fronte in italiano.

Le tematiche, da sempre legate alla terra ligure, a volte si sono allargate in incursioni improvvise nella storia, anche se lo sguardo è rimasto costantemente into vénto da memöia, nel vento della memoria che muove i ricordi. In questa nuova edizione sono stati inseriti racconti di persone del luogo. “I loro passi si sono perduti su questi risseu dove cammino io adesso, ma ho avuto la fortuna di intervistarne alcune. Anche tutte loro fanno parte di quel mondo dove hanno preso vita le mie poesie”.

 

Benedetto Mortola, l’autore di queste poesie, è genovese con radici camogline. Sono versi corti, i versi musicali per eccellenza. Le sue poesie si leggono bene, hanno ritmo, tengono. E, quasi come se fossero testi di canzoni, utilizza la ripetizione del verso o di un ritornello per imprimere ancor maggiore ritmo al testo. Per farle suonare, le sue poesie, bisogna leggerle come le ha scritte e rispettare gli accapo: solo così riusciremo a sentire il suono del mare, il gusto amaro del sale, il ricordo della terra coltivata, in una parola l’avventura della vita, sua e nostra, nella forma in cui ce l’ha voluta raccontare”.

(Dalla Prefazione di Franco Bampi)

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Letteratura (narrativa poesia)

Data di Pubblicazione

15 maggio 2023

ISBN

978-88-3298-418-7

Legatura

Brossura

Misure

14×21 cm

Numero di Pagine

356

Categorie: , Tag: , Product ID: 33710

Descrizione

Poesie polisensoriali. Musica e video – Prefazione di Franco Bampi

La musica è uno dei contenuti del libro ed è tra i più importanti

 

Benedetto Mortola è nato a Genova, ha svolto diversi lavori e si occupa di scrittura creativa, grafica e video. La sua narrazione è spesso vicina ad un realismo magico scandito dall’inquietudine dello scorrere del tempo. Con Andrea Brignole ha pubblicato il volume “La voce delle radici” Ed. Il Golfo Genova, 2004. Con Annamaria Brignole “Gruppo San Nicolò – i primi 10 anni” Ed. Il Golfo, Genova, 2009. Con Riccardo Buelli “Il Sentiero dei Tubi” Il Parco di Portofino Edizioni, 2013. Nel 2015 ha realizzato il documentario “La Guerra sul Monte – un film per non dimenticare”. Con Erga ha pubblicato nel 2018 “Sótta ’n çê ch’o sa de sâ”.

Ti potrebbe interessare…

  • E parolle dö gatto 10 edizione 2016

    15.00 Buy now
  • E parolle da gatta

    9.90 Buy now
  • I Spozoéi Inpromìssi

    19.90 Buy now
  • Sotta ûn çê ch’o sa de sâ – Sotto un cielo che sa di sale

    11.90 Buy now
  • Sei un mito 4.0

    10.00 Buy now
  • Lunâio do Bacìccia Edizione 2023

    6.99 Buy now
0