Skip to content Skip to footer

Peccato, io non sono sorda

12.90

È la storia di una bambina cresciuta da due madri, una udente, l’altra sorda.Con il patrocinio della Consulta Provinciale Femminile e del Centro Italiano Femminile

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Cronache sociali, Letteratura – narrativa, Medicina e Benessere, Narrativa, Società

Data di Pubblicazione

2019-01-24

ISBN

978-88-3298-059-2

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

208

COD: PNS-2019 Categorie: , , , , Product ID: 31870

Descrizione

“Peccato, io non sono sorda!” è l’autobiografia dell’autrice. È la storia di una bambina cresciuta da due madri, una udente, l’altra sorda. Appartenenti a due mondi distanti tra loro, il cui unico collegamento è lo spazio creato dal vivere assieme. Una terra di mezzo dove vivono tutti i figli udenti di genitori sordi e i famigliari di persone con disabilità. Due mondi e due modi di comunicare, con la voce e con le mani. È la storia di chi ha tentato di scappare, di chi non ha tollerato la vergogna di avere due genitori sordi, di chi non ha saputo tacere e di chi ha taciuto.

La figlia diventa donna e tre bambine sorde irrompono improvvise nel tran tran lavorativo. Impossibile resistere. Chiara, Martina ed Emma la riportano a casa, dove ha potuto recuperare il suo essere stata sorda per non sentire e non vedere le parole e gli occhi degli altri.

“Peccato, io non sono sorda!” è il racconto del cammino di una figlia mezza sorda e mezza udente. Amante della disabilità. Alla ricerca di se stessa.


Dalla prefazione di Maria Luisa Eguez

Tiziana Cecchinelli narra usando quasi sempre la seconda perso­na singolare o plurale; come a dire al lettore: «Guardati dentro. Chiediti: quale parte di te è sorda? (…) a orecchie spente si ve­dono cose inimmaginabili». In un mondo reso caotico dall’inqui­namento acustico, ritrovare la dimensione del silenzio vuol dire recuperare quella di una realtà più profonda, significa entrare in un più intimo rapporto di pace e armonia con se stessi.


 

Per leggere la presentazione della cittadellaspezia.com clicca qui

Per leggere la presentazione della gazzettadellaspezia.it clicca qui

Per leggere la presentazione della Nazione clicca qui

Per leggere la recensione su Lerici in clicca qui

Per leggere la recensione su Diagnosi e Terapia, clicca qui 

Per leggere la segnalazione su Superando.it, clicca qui

Peccato, io non sono sorda
12.90