';
Skip to content Skip to footer

La Liguria è (ancora) una regione del Nord?

16.90

Capire la Liguria per capire l’Italia

VOLUME POLISENSORIALE CON RICERCHE, STATISTICHE E NUMERI SEMPRE AGGIORNATI

Nel 1973, Fabrizio De André pubblica l’album “Storia di un impiegato”, il Genoa vince il campionato di calcio di Serie B e la Liguria raggiunge la cifra record di 1.850.000 abitanti. Nel 1973 Genova è uno dei vertici del triangolo industriale e la Liguria una delle regioni con la maggior crescita del Nord Italia. In questo libro Maurizio Conti indaga in modo analitico, con dati e di statistiche, i numeri di una crisi, sfidando una narrazione sull’economia ligure in chiave di lungo periodo e in relazione alle altre regioni settentrionali.

La Liguria diventa il caso esemplare che spiega l’Italia e grazie all’applicazione polisensoriale Vesepia il lettore potrà accedere agli aggiornamenti dei dati e degli studi che verranno caricati dall’autore, rendendo questo libro sia uno strumento di ricerca permanente sia la restituzione della realtà oggettiva a scapito di miti che spesso nascondono illusioni o propaganda. Il volume è scritto in modo accessibile e ha una articolata analisi macro e micro economica. Soprattutto avanza anche proposte che potrebbero favorire una ripresa dello sviluppo, puntando su nuove politiche pubbliche a sostegno dell’industria, l’innovazione, la formazione, la concorrenza e il rilancio della produttività.

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

18 giugno 2024, Collane>Saggistica>Filosofia, storia e scienze umane

Data di Pubblicazione

18 giugno 2024

ISBN

978-88-3298-517-7

Legatura

Brossura

Misure

14×21 cm

Numero di Pagine

310

Descrizione

Maurizio Conti nasce a Genova nel 1974 e qui si laurea, per poi conseguire un PhD in Economics all’University of Essex. Dopo un’esperienza in Inghilterra nel settore privato. decide di tornare a Genova e oggi è Professore Ordinario di economia politica. È stato, tra il 2016 e il 2018, Senior Researcher presso il Competence Centre on Microeconomic Evaluation del Joint Research Centre della Commissione UE. È dal 2022 Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Economics & Data Science all’Università di Genova. È un economista empirico che si interessa di analisi di impatto delle politiche pubbliche, di economia del lavoro, industriale e regionale e i suoi lavori sono pubblicati su importanti riviste scientifiche internazionali. È coautore di una monografia per Elsevier dal titolo Economic Role of Transport infrastructure. Theory and Models.

Ti potrebbe interessare…

  • Bitcoin e criptovalute contro la sovranità

    7.90 Buy now
  • Alle origini di una città industriale/The birth of an industrial city

    17.90 Buy now
  • Out of stock

    Problemi e prospettive dei trasporti via terra in Liguria

    12.91 Leggi tutto
  • Mani Bianche Zona Rossa

    12.90 Buy now
  • Economia delle relazioni Relationship economics

    13.90 Buy now
  • Le ardesie della Liguria

    30.00 Buy now
  • CULTURA: un’impresa

    2.99 Buy now
0