Skip to content Skip to footer

Francis Carl FUERST (1894-1977)

20.00

L’eccentrico, il fantastico, il mito.Scatti in Riviera.Eccentricity, fantasy and myth.Photographs of the Riviera.

Informazioni aggiuntive

Autore

,

Categoria

Arte, Arti figurative, Genova e Liguria, Immagini e Luoghi di Liguria, Inglese, Società, Società e costumi, Usi e costumi tradizionali

Data di Pubblicazione

2021-12-01

ISBN

978-88-3298-274-9

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

240

Descrizione

L’eccentrico, il fantastico, il mito. Scatti in Riviera.
Eccentricity, fantasy and myth. Photographs of the Riviera.

Per leggere l’Introduzione del volume clicca qui

 

VIDEO – Presentazione del volume 

VIDEO – I segni della ricostruzione – The beginnings of reconstruction

VIDEO – I segni della guerra – The scars of war  

VIDEO – I segni della follia – The marks of madness

VIDEO – I Segni del successo – The sign of success

 

 

Il fotografo Francis Carl Fuerst, nato a Budapest nel 1894 e morto a Pieve Ligure nel 1977, ha attraversato tre quarti del Novecento. L’analisi del fondo fotografico e composto da oltre 25 mila soggetti, ha portato alla riscoperta di un protagonista di livello mondiale.  In ogni suo scatto c’è il documento, la memoria di uno scorcio, la visione di un paesaggio. Indimenticabili i reportage su una Genova che cerca di ritrovare la vita tra le macerie alla ricerca di una quotidianità andata perduta; Unici nel suo genere gli scatti dedicati agli ebrei (1946) in attesa al porto de La Spezia di partire per Israele.

L’archivio fotografico Fuerst è stato dichiarato di interesse storico dal Ministero per i beni e le attività culturali, con decreto N. 41 (repertorio 13) del 19 marzo 2019.

Francis Carl Fuerst, born in Budapest in 1894, the photographer, who died in Pieve Ligure in 1977, lived through three quarters of the twentieth century. Analysis of his photographic archives (more than 25 thousand subjects) has revealed an artist of worldwide stature. Every photograph documents and commits to memory a glimpse, a vision of a landscape; extraordinary and unique photographs of Jewish refugees (1946) waiting at the Port of La Spezia to leave for Israel.

Fuerst’s photographic archive has been declared of historic interest by the Ministry of Cultural Heritage and Activities, with Decree no. 41 (ref. 13) of 19 March 2019.

 

 

 

 

Francis Carl FUERST (1894-1977)
20.00