';
Skip to content Skip to footer

Dal corpo della vittima al corpo del condannato

9.30

La parola “corpo” è carica di significante, ma di molto ridotto significato. Per conferirle una “individualità” è necessario specificarne le proprietà e così si parla di corpo sociale, di corpo delle leggi, di corpo umano, di corpo della vittima, vivo, ma ferito, o morto, di corpo del condannato, di corpo recluso, di corpo deteriorato, di corpo veicolo di scherno o di malattia, ecc.

Ogni delitto, violazione del corpo delle leggi, viene ad incidere sul corpo sociale, ferendo uno o più dei suoi membri. Come il reo colpisce il corpo della sua vittima, così la collettività, con l’aiuto della pena, colpisce il corpo del reo. Ma anche le leggi della natura incidono sul corpo colpendolo con la malattia, il difetto fisico o il deterioramento. Sono questi i presupposti da cui partono i contributi di questa raccolta di scritti, in cui magistrati, criminologi, storici della medicina o del diritto, o psicoanalisti affrontano il rapporto esistente tra corpo della vittima, di reato o della vita, e del condannato, tra giustizia terrena o interna ad ognuno di noi.

Informazioni aggiuntive

Autore

, ,

Categoria

Collane>Saggistica>Filosofia, storia e scienze umane

ISBN

9788881632312

Legatura

Brossura

Misure

15×21 cm

Numero di Pagine

180

Categorie: , , Product ID: 33751

Descrizione

Contributi di Eleonora Alberici, Luigi Lanza, Ernesto Calvanese, Silvio Ciappi, Giuseppe Armocida, Barbara Bonfiglio, Jutta Birkhoff, Daniela Gaddi, Adolfo Francia, Riccardo Zoia, Romolo Rossi.

Jutta Birkhoff, medica, dottoressa di ricerca in scienze criminologiche e psichiatrico forensi, ricercatrice presso il Dipartimento di Medicina e Sanità pubblica dell’Università degli Studi dell’Insubria.

Adolfo Francia, medico, psichiatra forense e psicoterapeuta, professore associato di Criminologia e difesa sociale all’Università degli Studi dell’Insubria

Giuseppe Armocida, psichiatra, medico legale, professore straordinario di Storia della Medicina all’Università degli Studi dell’Insubria.

 

LA COLLANA

Le “armonie del mondo” è una sezione che raccoglie documenti storici, testi letterari, saggi critici, dedicati alla prospezione storica ed alla indagine teoretica della cultura occidentale sia nell’ambito della filosofia che del pensiero scientifico.

Dal corpo della vittima al corpo del condannato DOWNLOAD INFO

 

Ti potrebbe interessare…

  • Mi rimetto alla clemenza della corte

    10.00 Buy now
  • COMPENDIUM di Inglese Giuridico – COMPENDIUM of Legal English

    16.90 Buy now
  • Colpevoli e Peccatori nella legislazione della Chiesa

    11.90 Buy now
0