';
Skip to content Skip to footer

L’organo Roccatagliata-Giuliani del Santuario della Madonnetta a Genova

12.00

Nel Santuario genovese della Madonnetta fra le diverse opere d’arte che si possono ammirare l’organo rappresenta una delle testimonianze più significative. Costruito nel 1733 da Lorenzo Roccatagliata (1686-1748) di Santa Margherita Ligure che conobbe il fiammingo gesuita Willem Hermans – che realizzò a Genova nel periodo 1653-1663 gli organi della chiesa del Gesù (SS. Andrea e Ambrogio), della basilica di N.S. Assunta in Carignano e chiesa della Maddalena.
Le decorazioni della cassa arricchita da fregi, intagli, cariatidi ai lati del prospetto, erme, figure di cherubini a “bambocci”, statue di angeli musicanti, evidenziano una decisa
rassomiglianza con lo stile dello scultore Agostino De Negri, in particolare nelle formelle del parapetto della cantoria, proveniente quest’ultima dal Santuario agostiniano di N.S.
della Pace di Albisola Superiore. Nel 1844 lo strumento viene ricostruito da Carlo Giuliani a due tastiere e con l’aggiunta di registri per adeguarlo al mutato gusto verso le sonorità proprie del coevo repertorio operistico italiano: è mantenuta la cassa e gran parte delle canne Roccatagliata. Con il trascorrere del tempo si manifesta l’esigenza di un intervento restaurativo volto ad eliminare alcune modifiche reversibili subite, e i danni
prodotti dalla polvere e dal naturale decadimento, riportandolo a condizioni soddisfacenti di conservazione e di utilizzo, rese possibili grazie al determinante contributo finanziario della Compagnia di San Paolo di Torino e realizzato dai Fratelli Marin di Lumarzo (Ge) nel 2010-2012 ed approvato dalla Curia Arcivescovile di Genova e dalla Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnodemoantropologico della Liguria.

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Architettura, Collane>Arte, Musica

Data di Pubblicazione

15 luglio 2023

ISBN

978-88-3298-433-0

Legatura

Brossura

Misure

16.5×23.5 cm

Numero di Pagine

88

Descrizione

Giancarlo Bertagna – Nato a Genova, laureato in Musicologia e diplomato in Paleografia e Filologia musicale all’Università di Pavia, ha frequentato i corsi di Organologia e Teoria e pratica del temperamento e dell’intonazione tenuti da Oscar Mischiati e Pier Paolo Donati a Urbino. È autore di articoli e libri sull’arte organaria in Liguria e Piemonte. Tiene comunicazioni, conferenze ed è stato invitato come relatore partecipando a convegni di studio presso le Università di Pavia, di Bergamo e la Fondazione “Ugo e Olga Levi” di Venezia. Inoltre è stato ordinatore di alcune mostre sul patrimonio organario ligure e sulla liuteria svoltesi in Liguria e in Francia. Dal 1976 si è occupato della catalogazione degli organi in Liguria e nelle provincie piemontesi di Alessandria e Cuneo per l’ICCD (Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione) come incaricato dalle Soprintendenze per i Beni Artistici e Storici della Liguria e del Piemonte. Ha seguito, dal punto di vista della ricerca e documentazione storica, restauri di strumenti di scuola ligure, piemontese, lombarda e toscana dei secoli XVIII e XIX. In qualità di membro della Commissione per la tutela degli organi artistici della Liguria, istituita presso la Soprintendenza, e di ispettore onorario del Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, ha contribuito al loro studio, valorizzazionee tutela. Si è occupato del riordino, in collaborazione con Maurizio Tarrini, dell’archivio-biblioteca “Pier Costantino Remondini” di Genova. È stato fino all’a.a. 2021-2022 docente titolare di Storia della Musica al Conservatorio “N. Paganini” di Genova. Tramite il suo Studio per la Documentazione degli Antichi Organi, con sede a Genova, svolge attività di studio e di ricerca nell’ambito musicologico e del patrimonio degli organi storici e delle problematiche emergenti in sede di restauro.

Ti potrebbe interessare…

  • L’ORGANO SETTECENTESCO dell’Oratorio di N.S. Assunta ad Arquata Scrivia

    10.00 Buy now
  • Don Giovanni

    15.00 Buy now
  • Così fan tutte

    15.00 Buy now
  • Il Flauto Magico – Die Zauberflöte

    15.00 Buy now
  • Genova e la musicalità nelle opere di Nevio Zanardi

    12.00 Buy now
  • Out of stock

    Giovanni Gabrieli, il suo linguaggio musicale

    0.00 Leggi tutto
0