Skip to content Skip to footer

Genova e la musicalità nelle opere di Nevio Zanardi

12.00

IX Biennale di pittura, scultura, ceramica, incisione e creazioni artistiche in vetro di artisti liguri contemporaneidedicata a Nevio Zanardi e al trentennale della Fondazione de “La Spiga” (1987-2017)

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Arte, Arti figurative, Genova e Liguria, Storia regionale

Data di Pubblicazione

2017-06-06

ISBN

978-88-8163-983-0

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

80

COD: F201728 Categorie: , , , Product ID: 31784

Descrizione

Proseguendo la sua missione di promozione e sostegno della ricerca artistica genovese e ligure, l’associazione Centro d’Arte “La Spiga”, ha scelto di dedicare questa IX edizione allo  straordinario artista genovese. Nevio Zanardi, violoncellista e direttore d’orchestra il quale affianca all’attività musicale quella di pittore e incisore, facendo della musica la musa ispiratrice delle sue opere pittoriche e ciò viene giustamente evidenziato nell’emblematico titolo che gli associati de “La Spiga” hanno voluto dare alla manifestazione di quest’anno che si svolge nella sala mostre della Berio.

La pittura di Zanardi supera la forma che con un gesto diventa memoria della realtà. Immagini libere, informali, estratte dalla luce e dal colore, capaci di evocare emozioni, poesia e musicalità. L’evento si presenta e si propone come un magico momento dove l’arte ligure si esprime, soprattutto per merito di Nevio Zanardi, ad altissimi livelli ed è quindi un’ottima occasione offerta ai visitatori i quali potranno beneficiare di questa grande opportunità che l’Associazione Culturale “Centro d’Arte La Spiga” offre loro.

Genova e la musicalità nelle opere di Nevio Zanardi
12.00