Skip to content Skip to footer

Dentro l’onda

12.90

Dagli anni ’70 allo schianto dell’11 settembre 2001 e della finanza mondiale, il romanzo racconta i cambiamenti dell’economia visti dal suo interno, tra imperialismo, nuova economia, globalizzazione e green economy.

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Letteratura – narrativa, Narrativa

Data di Pubblicazione

2021-07-07

ISBN

978-88-3298-266-4

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

280

Descrizione

Dagli anni ’70 allo schianto dell’11 settembre 2001 e della finanza mondiale, il romanzo racconta i cambiamenti dell’economia visti dal suo interno, tra imperialismo, nuova economia, globalizzazione e green economy. 

Richard fin da bambino è diviso tra un padre professore dalla mentalità rigorosamente schematica e una madre creativa, tra le prime imprenditrici donne nel mondo del marketing. La sua vita scorre intrecciandosi alle storie di altri personaggi fino a quando, con l’attacco alle Torri Gemelle, crolla anche la sua attività. Richard deve ripartire da zero reinventandosi, non più giovane, in un mondo profondamente cambiato con l’aiuto dei figli e dell’inseparabile Bonnie. Ci riuscirà?

La storia di Richard segue quella degli Stati Uniti, dei cambiamenti geopolitici ed economici internazionali: la guerra in Vietnam, il viaggio verso la globalizzazione, gli attentati che hanno sconvolto il mondo, fino alla battaglia contro il Covid.

Dentro l’onda
12.90