Skip to content Skip to footer

STEVA IL GENOVESE Anno Domini 1130

9.90

Genova, la galea, Damietta, Aqaba, Giaffa, Gerusalemme, Larnac, Laodicea e Tortosa sono le tappe di una misteriosa Via Crucis che i personaggi dovranno affrontare per arrivare alla meta.

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Filosofia, storia e scienze umane, Genova e Liguria, Letteratura – narrativa, Narrativa, Storia regionale

Data di Pubblicazione

2016-11-05

ISBN

978-88-8163-944-1

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

206

Descrizione

Steva (Stefano), Nour (Nora), Cesco, Giacomo, Alì, Olga, Matteo, Luca e Omar sono i giovani protagonisti di questa storia del XII secolo. Sono il simbolo di una gioventù che cerca di trovare il proprio posto nel mondo e ha dovuto maturare in fretta per sopravvivere agli inganni, ai tranelli e allo sfruttamento della loro salute, ingenuità, entusiasmo e vitalità da parte del mondo degli adulti. Li unisce tuttavia un collante meraviglioso che ha il  sapore della Primavera, si chiama amicizia e amore grazie al quale, allora come sempre, potranno combattere le armi della dialettica, delle leggi fatte ad hoc e delle false ideologie con le quali il “potere” si salvaguarda e si protegge.

Genova, la galea, Damietta, Aqaba, Giaffa, Gerusalemme, Larnac, Laodicea e Tortosa sono le tappe di una misteriosa Via Crucis  che i personaggi dovranno affrontare per arrivare alla meta.

Della stessa serie “Genova nella Storia: “Le mura del Barbarossa”, “Simone Boccanegra” e “La Caduta di Costantinopoli”.

STEVA IL GENOVESE Anno Domini 1130
9.90