Skip to content Skip to footer

Percorsi di riscatto

10.00

L’esperienza ligure del servizio civile regionale come pratica di educazione e riabilitazione sociale

Informazioni aggiuntive

Autore

,

Categoria

Cronache sociali, Didattica, Filosofia, storia e scienze umane

Data di Pubblicazione

0000-00-00

ISBN

978-88-8163-775-1

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

0

COD: F201778 Categorie: , , Product ID: 31546

Descrizione

Il testo presenta l’esperienza di “Inclusi-Tu”, un progetto di Servizio civile regionale che Regione Liguria ha approntato per alcuni giovani seguiti dal Ministero della Giustizia per mezzo dell’Uepe (Ufficio per l’esecuzione penale esterna) e dell’Ussm (Ufficio dei servizi sociali per i minorenni). Centrato sull’idea di proporre a questi giovani molteplici esperienze pratiche in organizzazioni dell’economia sociale e del terzo settore, il progetto è stato innervato da alcuni interventi diretti di formazione e monitoraggio e da un costante lavoro di rete con tutti gli attori coinvolti.

La presente ricerca punta a valutare tale progetto da una particolare angolatura, legata alla rappresentazione di sé e alla sua trasformazione a contatto con determinati ambienti di lavoro. Si pone qui l’ipotesi che operare in cooperative sociali, associazioni ed enti di volontariato introduca degli elementi nuovi per la persona, in grado di innescare la trasformazione del proprio modo di percepire sé e le capacità di cui è portatrice e, di conseguenza, di aumentare le possibilità di cambiamento. Per mezzo di interviste e di questionari si è cercato quindi di valutare la portata di tale progetto da un punto di vista prettamente educativo.

A cura di Davide Lago

Percorsi di riscatto
10.00