Skip to content Skip to footer

L’Urbanistica della Ricostruzione

14.90

Genova dal Dopoguerra agli anni SessantaIllustrato con foto e disegni

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Architettura, Arte, Cronache sociali, Genova e Liguria, Saggistica, Società, Storia regionale

Data di Pubblicazione

2017-10-30

ISBN

978-88-3308-002-4

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

240

COD: G201875 Categorie: , , , , , , Product ID: 31803

Descrizione

Il saggio, ampiamente illustrato con foto e disegni, ricostruisce gli interventi urbanistici che, dopo le distruzioni del conflitto bellico, hanno trasformato in un ventennio il volto di Genova:  la siste­mazione del fronte a mare, lo sviluppo edilizio nelle aree collinari e nel levante cittadino; i nuovi quartieri di edilizia popolare, la trasformazione del centro cittadino con i piani di Piccapietra e via Madre di Dio; l’espansione del settore petrolifero, la realizzazione della “Sopra­elevata” e della “Pedemontana”.

Le fasi di questo sviluppo sono esaminate con un’attenta analisi delle scelte e dei contenuti degli strumenti tecnici e amministrativi che le hanno consentite, primo tra tutti il Piano Regolatore Gene­rale, nonché del confronto politico e culturale che ha accompagnato la ricostruzione della città.

 

Per leggere la recensione uscita sul Secolo XIX clicca qui 

L’Urbanistica della Ricostruzione
14.90