Skip to content Skip to footer

L’osservazione per l’intelligence e l’indagine

15.00

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Cronache sociali, Saggi

Data di Pubblicazione

2003-00-00

ISBN

888163-333-7

Legatura

Rilegato

Numero di Pagine

200

COD: 2326 Categorie: , Product ID: 31148

Descrizione

“Il presente manuale tratta del saper osservare, aspetto fondamentale della formazione dell’investigatore. Rappresenta inoltre originalmente il tentativo di sensibilizzare alle tecniche di osservazione ogni persona che sia interessata ad una qualsiasi attività di ricerca, e di formare una mentalità maggiormente adatta ad ogni forma di indagine. Nessuno può infatti fare a meno di osservare gli altri, di capire chi gli sta di fronte, di comprendere ciò che gli altri celano con la parola ma rivelano con i gesti, le espressioni, il tono della voce, la postura. Si tratta quindi di un testo validissimo anche nell’ambito specificamente comunicazionale.

Amedeo Benedetti, plurilaureato, è stato Ufficiale della Brigata Alpina “Julia”, Vice presidente del Comitato Radiotelevisivo della Regione Liguria, ed autore di una decina di importanti testi nel campo della comunicazione e della bibliografia. Attualmente svolge funzioni di controllo presso la Banca Antonveneta. Tra le ultime pubblicazioni figura Il linguaggio delle nuove Brigate Rosse (Genova, Erga, 2002), manuale di nuova rilevante impostazione metodologica ai fini delle perizie scrittorie in ambito criminologico.”

L’osservazione per l’intelligence e l’indagine
15.00