Skip to content Skip to footer

Lodovico Winter, giardiniere in Bordighera

20.00

Ricerca storica sulla vita del giardiniere di Villa Hambury

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Filosofia, storia e scienze umane, Società e costumi, Tempo libero e Sport

Data di Pubblicazione

1996-07-23

ISBN

978-88-8163-020-6

Legatura

Rilegato

Numero di Pagine

144

Descrizione

Nel volume viene ripercorsa l’attività di Lodovico Winter (1846-1912), grande personalità nel mondo della floricoltura e del paesaggismo. Dopo aver lavorato in Germania e in Francia, nel 1868 egli venne assunto da Thomas Hambury come capo giardiniere dei Giardini di Mortola, uno dei più importanti centri botanici di acclimatazione del mondo. Soggiornò a lungo nella città di Bordighera, dove diffuse la coltivazione delle palme e di altri generi botanici, progettando e realizzando importanti giardini.

Grazie alla sua opera, celebre in Italia e all’estero, nacque e si sviluppò nel nostro Paese la floricoltura a livello industriale.

Lodovico Winter, giardiniere in Bordighera
20.00