Skip to content Skip to footer

La giornata della memoria

14.00

La storia in scena – Un laboratorio per non dimenticare e per formare un uomo migliore

Informazioni aggiuntive

Autore

,

Categoria

Didattica, Teatro e spettacolo, Teatro per bambini

Data di Pubblicazione

2009-00-00

ISBN

978-88-8163-599-3

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

112

COD: 20101 Categorie: , , Product ID: 31193

Descrizione

Il volume è una guida didattica strutturata in forma laboratoriale che propone un approccio interdisciplinare al senso della storia. La STORIA IN SCENA è un laboratorio per tutti, per imparare la storia vivendola.
Dalla scuola primaria alla secondaria e si rivolge a tutti coloro che sono attenti alla formazione permanente che vede l’uomo artefice del proprio apprendimento nel corso dell’intera vita. La giornata della memoria è dedicata ad un tempo storico indubbiamente difficile da trattare, per questo abbiamo ideato un lavoro che, attraverso la narrazione e la simulazione di alcuni momenti del tempo passato, possa innescare il desiderio di conoscenza. Dall’esperienza è nato un libro, che propone un approccio interdisciplinare al senso del tempo e racconta le vite di quanti hanno attraversato quella storia e portano ancora le ferite nel cuore.
Così gli avvenimenti e i personaggi storici “vanno in scena” dando vita a momenti lontani da noi, in un laboratorio proposto a tutti per imparare la storia vivendola. È un testo agile che restituisce con semplicità un periodo di storia contemporanea molto complesso. La giornata della memoria ci insegna che siamo capaci di riconoscere gli errori commessi e possiamo scommettere su un uomo migliore.


Questo volume desidera farsi posto nel cuore di ciascuno con discrezione e rispetto e, come gli infinitesimi semi di senapa, ci auguriamo che possa mettere radici insinuando idee di collaborazione, di curiosità, ricerca, accoglienza… di quelle diversità che abitano ciascun popolo e ciascun uomo, nella speranza che imparando a pensare e a riflettere, la dignità della persona sia messa al centro del mondo.

La giornata della memoria
14.00