Skip to content Skip to footer

Kubrick

13.00

Il disorientamento dell’individuo

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Società e costumi, Teatro e spettacolo

Data di Pubblicazione

2015-01-01

ISBN

978-88-8163-825-3

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

216

COD: D201502 Categorie: , Product ID: 31632

Descrizione

Riflettere sul cinema di Stanley Kubrick in forma non convenzionale è la caratteristica di questo saggio. A cominciare da un’analisi dei singoli film, ordinati non cronologicamente ma raggruppati per temi. Adottando una catalogazione particolare, l’autore mette in evidenza le costanti che legano un’opera all’altra – il potere, la violenza, il sesso, il denaro – giungendo a mostrare, nella loro complessità, i disorientamenti dell’individuo e le disillusioni collettive: una visione – tutto sommato non pessimistica dell’uomo – che induce a cogliere, nella filmografia kubrickiana, una tensione fortemente educativa.

Kubrick
13.00