Skip to content Skip to footer

Figgia, mogge, moae…ma sempre donna

6.50

Antologia di detti popolari e scritti di autori diversi ispirati alla donna

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Società e costumi, Usi e costumi tradizionali

Data di Pubblicazione

1905-06-30

ISBN

978-88-8163-495-5

Legatura

Rilegato

Numero di Pagine

48

COD: 2707 Categorie: , Product ID: 31261

Descrizione

Questa piccola antologia raccoglie detti popolari e scritti di autori diversi che, variamente, si sono ispirati alla donna nel suo eterno ruolo di figlia, moglie e madre.
Il lettore troverà poesie, detti celebri e proverbi (alcuni benevoli, altri così così ed altri ancora poco benevoli) cenni sull’origine delle ricorrenze dedicate alcune anche solo in parte alla donna. 

Figgia, mogge, moae…ma sempre donna
6.50