Skip to content Skip to footer

Due amiche, una villa…

16.90

fratello e sorella raccontano

Informazioni aggiuntive

Autore

,

Categoria

Genova e Liguria, Immagini e Luoghi di Liguria, Narrativa

Data di Pubblicazione

2021-03-10

ISBN

978-88-3298-255-8

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

148

Descrizione

Genova, Firenze, Londra, Napoli. Odero, Casella, Giglioli, Quadri e Capocaccia. Jenny e Costanza, Gino e Vera, Agostino e Alessandra. Medici, naturalisti, artisti, professori.

Luoghi da cui partono storie di donne e di uomini che si intrecciano in un albero genealogico che conduce a Lilia e Fabio, sorella e fratello, che questa epopea de­cidono finalmente di raccontarla in un libro che è molto di più della memoria di una famiglia che ha attraversato la storia d’Italia e di Genova. L’epicentro della saga è Villa Odero, incastonata nel levante genovese, autentica epifania di quello spazio che Walter Benjamin definiva intèrieur: un universo pri­vato in cui il privato cittadino rappresenta l’universo, raccogliendo il lontano e il passato. A Villa Odero si succedono le generazioni di una borghesia che la storia ufficiale tende a dimenticare.

Eppure le due amiche Jenny e Costanza, da cui tutto inizia, sono donne del Risor­gimento, e i loro padri, i loro figli e i loro nipoti e bisnipoti sono figure che segnano l’epoca in cui la nobiltà del sangue cede il passo alla nobiltà della conoscenza, della cultura e del saper fare.

Lilia e Fabio raccontano tutto questo con le loro parole, le immagini e i ricordi, con un affetto coinvolgente che sgorga dall’affetto che provano l’uno per l’altra, facendo diventare la loro intimità un inestimabile patrimonio della loro città, Genova, e della società civile tutta di cui sono ancora protagonisti.

Due amiche, una villa…
16.90