Skip to content Skip to footer

Black Covid oil

9.90

Le mani sulla ricchezza mondiale dell’oro nero

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Letteratura – narrativa, Narrativa

Data di Pubblicazione

2021-07-02

ISBN

978-88-3298-193-3

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

160

COD: BCO-2021 Categorie: , Tag: , , , , , Product ID: 32020

Descrizione

Un romanzo/inchiesta a dir poco scottante quanto sconcertante. Scritto in forma anonima da un trader di petrolio che opera a livello internazionale.

Una storia che svela perché la pandemia ha portato il prezzo dell’oro nero in negativo e l’inimmaginabile montagna di dollari che si sposta nella finanza internazionale. La Cina da sola consumava 14 milioni di barili al giorno, oggi quasi nulla. I Sauditi hanno eliminato uno dei capisaldi del trasporto petrolifero, ovvero la “freight protection clause”, che garantiva un prezzo “consegnato” calmierato.  

Come può una commodity come l’olio nero perdere quasi il 70% del proprio valore in pochi mesi, finendo persino in territorio negativo? Come si intreccia tutto questo con la “pandemia” del Covid-19? E, soprattutto, chi ci guadagna? 

Quando il deep-state ha bisogno di un super consulente, Mike Adler lo pesca nel paradiso naturale di Plockton, in Scozia occidentale, per metterlo al servizio di una lobby con un unico obiettivo: spostare la ricchezza mondiale.

Una storia che si basa su conoscenze reali, dove la finzione appare reale come i fatti incredibili realmente accaduti.  

Black Covid oil
9.90