Skip to content Skip to footer

Alunni adottati in classe

8.00

Vademecum per insegnanti

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Didattica, Filosofia, storia e scienze umane, Percorsi Educativi

Data di Pubblicazione

2009-00-00

ISBN

978-88-8163-632-7

Legatura

Rilegato

Numero di Pagine

64

COD: 201031 Categorie: , , Product ID: 31339

Descrizione

Adozione e successo scolastico
Anche se l’Italia è paese leader per le adozioni internazionali e un numero sempre maggiore di bambini e ragazzi adottati frequenta le nostre aule, non è ancora consolidata nella scuola una cultura dell’adozione. Gli insegnanti, pur esperti in tante realtà complesse, si ritrovano ancora impreparati ad accogliere gli alunni adottati nelle loro classi e a comprendere i loro bisogni specifici. Eppure l’ingresso a scuola, momento delicato per tutti i bambini, è ancor più critico per gli adottati. E anche nel prosieguo del percorso scolastico un ragazzo adottato può rivelarsi fragile, bisognoso di attenzioni mirate e di insegnanti che posseggano le competenze specifiche per favorire il suo successo scolastico.

Il Vademecum si propone di diffondere la consapevolezza che esiste una specificità dell’adozione, aiutare gli operatori della scuola a comprendere i bisogni degli alunni adottati, offrire indicazioni utili per affrontare le specificità del loro rapporto con la scuola. Si tratta di uno strumento agile, un “assaggio” delle diverse problematiche offerto come stimolo alla riflessione e alla progettualità educativa. Gli aspetti trattati sono i più rilevanti nel rapporto tra scuola e adozione: l’accoglienza e l’integrazione nel gruppo classe dei bambini adottati, il dialogo con le famiglie, il modo di affrontare la storia personale e la differenza etnica, le strategie per fronteggiare problematiche comportamenti o difficoltà di apprendimento.

Il Vademecum rientra nelle azioni del Progetto “Adozione e scuola”, promosso dal nucleo ligure dell’ANSAS (Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica) in collaborazione con la scuola secondaria di 1° grado “Don Milani” di Genova. È rivolto principalmente agli insegnanti dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado, ma potranno trovarvi utili suggerimenti anche i docenti della secondaria di 2° grado, i genitori, gli operatori che a diverso titolo si occupano di adozione e di affido famigliare.

Alunni adottati in classe
8.00