Skip to content Skip to footer

A regola d’arte

7.00

Storia dell’artigianato in Italia

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Altri Manuali, Manuali, Società e costumi

Data di Pubblicazione

2012-00-00

ISBN

978-88-8163-697-6

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

84

COD: A201231 Categorie: , , Product ID: 31448

Descrizione

Da sempre l’artigianato risponde in modo flessibile ai grandi processi di trasformazione, traducendo i propri valori in un linguaggio imprenditoriale al passo con i tempi. Ciò dipende dalla capacità delle nostre imprese di aggiornare un patrimonio antico e sfruttare al meglio le condizioni in cui la divisione estesa del lavoro interagisce con la tradizione e l’ambiente sociale. Regole di reputazione e qualità del prodotto distinguono la manifattura italiana fin dagli albori dell’età moderna. Regole di comportamento e rapporti collaborativi caratterizzano i sistemi locali di piccola impresa tanto nelle città medievali quanto nelle aree distrettuali del secondo dopoguerra. Oggi, nell’era globale, il gusto e la ricercatezza si accompagnano al bisogno di sobrietà, di compatibilità e rispetto per la società e l’ambiente. Produrre artigianalmente significa riconoscersi nei valori e nelle istanze di chi sostiene un modello di sviluppo più attento al rinnovamento e alle esigenze del mondo contemporaneo.

A regola d’arte
7.00