Skip to content Skip to footer

La terra chiama

16.00

Un romanzo sui temi della libertà e dell’autodeterminazione

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Emergenti, Narrativa

Data di Pubblicazione

2015-10-25

ISBN

978-88-8163-877-2

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

170

COD: D201563 Categorie: , Product ID: 31682

Descrizione

Paxsonville, Sud degli Stati Uniti, secondo decennio del Novecento: Sonny Porter vuole fare la rivoluzione socialista nera e ha creato un gruppo di diciassette persone con le quali, il mattino del 2 settembre, occupa la tenuta della vecchia signora Coleman, che viene presa come ostaggio. In questo romanzo originale e immaginifico, l’autore affronta in maniera nuova i temi della libertà e dell’autodeterminazione.
Dall’altra parte del mondo c’è da poco stata la Rivoluzione d’Ottobre e negli Stati Uniti i neri devono ancora lottare affinché i loro diritti siano davvero riconosciuti e garantiti.
Attraverso gli occhi di piccoli uomini animati da grandi sogni, La terra chiama mette in scena la Storia attraverso musica blues e immagini, parole ed voglia di rivoluzione.

La terra chiama
16.00