Skip to content Skip to footer

Gatti nei sacchi di plastica

15.00

Tre ragazzi, Massimo, Crista e Pietro con una spietata visione della realtà, uniti da un’amicizia fraterna.

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Emergenti, Letteratura – narrativa, Narrativa

Data di Pubblicazione

2017-09-13

ISBN

978-88-8163-998-4

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

300

COD: G201874 Categorie: , , Product ID: 31794

Descrizione

Tre ragazzi, Massimo, Crista e Pietro con una spietata visione della realtà, uniti da un’amicizia fraterna. L’improvvisa partenza di Pietro, il silenzio di un anno, un misterioso appuntamento in un aeroporto con la promessa di dare spiegazioni.

Un incontro per ritrovare quella famiglia artificiale tanto più autentica di qualsiasi genetico legame di sangue che i tre abbiano mai avuto.

Massimo, Crista e Pietro viaggiano nello spazio, verso la loro comune destinazione e al contempo a ritroso nella loro vita, in un costante intreccio di ricordi che mettono in luce una visione del mondo fredda, disillusa e la nascita del loro legame, generatosi per affinità elettive e utilizzato come scudo contro gli inganni, la finta benevolenza, l’amore elargito con il contagocce dalle loro famiglie, di una società fatta di iPhone a rate per gli operai, di incoerenze socialmente accettate, di colloqui di lavoro simili a sedute psicanalitiche e rigurgiti neofascisti.

Un appuntamento per ricucire uno strappo, per rimettere insieme i pezzi della loro amicizia o dissolverla per sempre. Quale sarà l’esito del loro incontro? Riusciranno a rivedersi nonostante i numerosi e tragicomici imprevisti? Un aereo li aspetta…

Gatti nei sacchi di plastica
15.00