Skip to content Skip to footer

Bestiario italiano

13.00

le vicende di un paese (immaginario, per carità) ove la soluzione ai problemi è spesso quella di “cambiar le regole del gioco”

Informazioni aggiuntive

Autore

Categoria

Emergenti, Narrativa

Data di Pubblicazione

2016-10-10

ISBN

978-88-8163-930-4

Legatura

Brossura

Numero di Pagine

48

COD: E201639 Categorie: , Product ID: 31731

Descrizione

Saggi o stolti, coraggiosi o vili, ingenui od astuti, gli animali delle favole sono tornati.

Narrano le vicende di un paese (immaginario, per carità) ove la soluzione ai problemi è spesso quella di “cambiar le regole del gioco”, di mutare colore alle proprie penne e di non far troppo conto sui propri compari.

Animali – sin troppo umani nelle virtù (poche) e nei (molti) vizi – sorpresi nell’istante in cui la trama si smaglia, i ruoli si confondono e l’ormai logoro fondale di scena si squarcia.

Ciascuno a suo modo scopre o proclama una qualche verità, ma sono rivelazioni che non incidono sulla realtà; tante cause senza effetti in un mondo che pare condannato all’immobilità.

Il gioco dei riconoscimenti di situazioni e volti ad ognuno noti, potrà essere di divertimento o consolazione, spesso mancando il conforto di una “morale della favola”.

In ogni caso, si raccomanda al lettore di non scordarsi di cancellar le tracce davanti alla propria tana.

Bestiario italiano
13.00